Significato spirituale delle perle

  • di

Significato spirituale delle perle. Perle, significato spirituale, non è una traduzione di nessuno dei nostri post in spagnolo, al contrario, è nato per l’inglese, anche se, ha molti collegamenti con una voce del nostro chiamato, in questa lingua come: “perlas, significado, usos, beneficios y poderes“.

La perla è considerata un simbolo lunare legato all’acqua e alla donna. È un elemento raro, puro e prezioso.

È raro perché difficilmente si trova nel suo ambiente naturale; è puro perché si ritiene che sia impeccabile, bianco, estratto da acque fangose o da una corteccia ruvida che non cambia forma, ed è prezioso perché ha un alto valore di acquisto.

La perla è considerata un simbolo del femminile. In alchimia, questa parola è usata per designare la sostanza argentea che si oppone alla sostanza maschile, l’oro. Le perle macerate erano utilizzate come elisir di lunga vita o di immortalità.

A volte si sente dire che le perle sono un simbolo di lacrime. C’è persino un’idea sbagliata che un tale regalo possa distruggere la vita personale del futuro proprietario, punendolo con un amore non corrisposto. Questa reputazione è dovuta alla leggenda della loro origine: si dice che le perle nascono quando la Dea della Notte piange sullo stagno.

Nella tradizione orientale, un regalo sotto forma di collana di perle è considerato un riconoscimento dei sentimenti più forti. In alcuni paesi asiatici, tale offerta dello sposo è obbligatoria durante il fidanzamento: è una sorta di analogo degli anelli di fidanzamento europei. Le proprietà magiche delle perle le rendono un ottimo aiuto per tutti i nati sotto gli auspici della Luna o di Venere.

Introduction

Le perle perfette sono molto rare e poiché sono nascoste all’interno di conchiglie, sono diventate il simbolo della conoscenza velata e della saggezza esoterica. Sono menzionate, nel corso dei millenni, nel misticismo, nella religione, nell’arte, nel folklore e nella letteratura dei popoli più diversi

La cosmogonia di Ahl-i Haqq, i Fedeli della Verità in Iran, predica che all’inizio non c’era nessuna creatura nell’Esistenza se non la Verità Suprema, unica, vivente e adorabile. Essa viveva nella perla dove nascondeva la sua essenza. Le onde del mare custodivano tutto.

In un famoso scritto gnostico c’è un passaggio che paragona la ricerca della perla con quella della salvezza dell’uomo, il suo dramma spirituale. Trovando la perla, lo gnostico completa il compito della sua vita. Ci vuole un grande sforzo per raggiungerla, così come la verità e la conoscenza, perché la perla è nascosta nella conchiglia, la conchiglia è in fondo al mare e il mare è coperto di onde.

Significato spirituale delle perle, immagine
  • Save
Significato spirituale delle perle, immagine

Simboli delle perle

La perla è come “la luce intellettuale nel cuore”. La nozione di una perla nascosta nella sua conchiglia è evocata nel suo simbolismo perché acquisirla richiede uno sforzo come la verità o la conoscenza.

Nata dalle acque o dalla luna, trovata in una conchiglia, la perla rappresenta anche il principio yin: è il simbolo essenziale della femminilità creativa.

I miti persiani associano la perla alla manifestazione primordiale. In diverse regioni, l’ostrica che contiene la perla è più facilmente paragonata all’organo genitale femminile.

La perla nasce, secondo la leggenda, quando una goccia di rugiada cade sulla conchiglia, e in molte culture si sottolinea questa attività celeste legata alla nascita dell’embrione.

La perla ha un valore simbolico particolarmente ricco in Iran, sia dal punto di vista della sociologia che della storia delle religioni.

Secondo una leggenda raccolta da Saadi (un poeta persiano del XIII secolo), la perla è considerata come una goccia di pioggia che cade dal cielo in una conchiglia che sale alla superficie del mare e si apre a metà per riceverla.

La perla intatta è presa come simbolo di verginità nelle opere popolari e nella letteratura persiana. Gioca un ruolo mistico centrale simboleggiando la sublimazione degli istinti, la spiritualizzazione della materia, la trasfigurazione degli elementi.

Perle e proprietà curative.

Questo elemento ha proprietà curative: in India è usato contro le emorragie, l’ittero, la follia, le intossicazioni, le malattie oculari, ecc.

In Europa, era usato in medicina per malattie psichiatriche come la malinconia, l’epilessia e la demenza.

In Oriente, l’elemento è noto per le sue proprietà afrodisiache.

In Cina, la medicina utilizzava solo la perla vergine, non forata, che si diceva potesse curare tutte le malattie degli occhi. È anche considerata un simbolo di immortalità nel paese. La medicina araba riconosce virtù identiche.

La moderna terapia indiana utilizza la polvere di perle per le sue proprietà rivitalizzanti e afrodisiache.

Le perle macerate erano usate come un elisir di lunga vita o di immortalità. Lo stesso simbolismo copre anche l’uso di perle artificiali.

Nei sacrifici laotiani e nelle cerimonie funebri, “i morti ricevono perle per la vita celeste”. Sono inserite nei fori naturali del cadavere.

Tra i greci il simbolismo è completamente diverso, lì la perla è considerata il simbolo dell’amore e del matrimonio.

Etimologia, scienza e ambiente

La parola attuale “perla” deriva dal latino “pirla”, abbreviazione di “pira”, in allusione alla forma allungata delle perle dei pendenti. Per i romani la perla era un simbolo d’amore e veniva chiamata “margherita”.

La perla è un materiale organico duro e generalmente sferico. È il risultato della reazione di questi animali a corpi estranei che invadono il loro corpo, come vermi o granelli di sabbia. Questa reazione produce una secrezione formata da nacre, composta quasi esclusivamente da carbonato di calcio (sotto forma di cristalli di aragonite) e una sostanza proteica chiamata conchina. E infine, la formazione della perla.

La domanda esagerata di perle e la contaminazione ha portato al quasi esaurimento di questa risorsa in tutto il mondo. Anche se attualmente il mercato delle perle si basa quasi esclusivamente sulle perle coltivate.

Leggi anche: Angelo numero 311, significato; Angelo numero 5, significato, spirituale, angelico, messaggio

English (Inglese) Deutsch (Tedesco) Français (Francese) Italiano