Vai al contenuto

significato dell’amore platonico

  • di

significato dell’amore platonico: È buono o cattivo, è reale, è romantico, Platone. La prima domanda è: cos’è l’amore platonico? C’è stata una lunga storia associata al nome e alla nozione, che risale al XVI secolo. Il platonismo, tuttavia, non è più la stessa definizione di una volta. Questo concetto fu identificato per la prima volta dal filosofo greco Platone, dal cui nome deriva la parola “platonico”.

significato dell'amore platonico: È buono o cattivo, è reale, è romantico, Platone
  • Save
significato dell’amore platonico: È buono o cattivo, è reale, è romantico, Platone

La sua definizione di amore platonico non è la stessa della presente interpretazione. Questa forma di amore, secondo lui, non riguarda la passione, ma l’avvicinarsi al divino e far emergere le migliori qualità di tutti i soggetti coinvolti. Era applicabile a tutti i tipi di relazioni, comprese le connessioni romantiche.

Non c’è niente di sessuale in una relazione platonica, è solo un forte legame tra due persone. Platone, che prende il nome dal concetto, è conosciuto come l’antico filosofo che lo sviluppò. Sebbene Platone credesse che questa forma di amore avrebbe condotto gli esseri umani verso l’ideale, la frase è ora più comunemente usata per riferirsi ad amicizie strette.

Le relazioni di natura sessuale o romantica sono agli antipodi di quelle di natura platonica. Sebbene la frase descriva generalmente le amicizie del sesso opposto, può anche riferirsi ad amicizie tra persone dello stesso sesso.

Uno studio approfondito suggerisce che ricevere affetto e sostegno dagli altri può avere importanti benefici per la salute. Questa forma di assistenza può aiutarti a evitare le malattie, rafforzare la tua immunità e ridurre le possibilità di depressione e preoccupazione.

Il tuo sistema di supporto platonico può offrire assistenza emotiva ascoltando ciò che hai da dire, convalidandoti e aiutandoti quando ne hai bisogno.

è buono o cattivo

significato dell’amore platonico: Le donne vengono da Venere e gli uomini da Marte. Secondo il libro, le persone del sesso opposto non pensano o non si sentono come tutti gli altri. Quanto sarebbe meraviglioso se tu avessi qualcuno che potesse spiegarti il ​​comportamento sconcertante del sesso opposto? Un partner romantico che capisce come ti senti è qualcuno che ti ama e ti capisce veramente. Questo modello di business è simile all’avere un personal trainer che ti aiuta a risolvere i puzzle emotivi e comportamentali del sesso opposto.

La maggior parte degli uomini disprezza i discorsi romantici stucchevoli tra loro. E, nella maggior parte dei casi, è considerato “poco virile” persino sollevare l’argomento. A causa del desiderio di competere e di spettegolare, alcune donne hanno difficoltà a fidarsi delle altre donne. Un altro vantaggio di avere una connessione platonica è avere qualcuno che esprima i tuoi dolori, le tue preoccupazioni e i tuoi sentimenti sentimentali a chi sai essere un amico che non ti giudicherà. Uno dei tanti vantaggi è che puoi fidarti senza preoccuparti di essere giudicato.

Indipendentemente da come spieghi che vuoi mantenere una relazione platonica, ci saranno comunque pressioni da parte degli amici da entrambe le parti. Ci sono anche quelli che potrebbero obiettare che il tuo amico platonico non è incline al romanticismo nei tuoi confronti.

A volte puoi lasciare che questi pensieri abbiano la meglio su di te. Il problema sorge quando un amico platonico ti informa solo che preferirebbe rimanere amici dopo aver attraversato il ponte. La loro relazione platonica non sarà mai più la stessa perché in questo momento sono entrambi a disagio l’uno con l’altro.

È reale

Esiste una forma d’amore genuina e unica conosciuta come platonica, ma non esiste l’amore romantico. La relazione tra i migliori amici platonici e i partner romantici è sempre più stretta. Che senso ha perseguire l’amore quando le persone hanno amicizie platoniche?

Il platonismo è diverso dalle relazioni romantiche in quanto non ci si aspetta erroneamente che l’altra persona sia in qualche modo responsabile del tuo successo, felicità, ecc. Non c’è problema con le amicizie platoniche che si trasformano in amanti; piuttosto, le amicizie platoniche non possono trasformarsi in amanti.

L’esistenza delle anime gemelle platoniche è vera. C’è qualcosa di profondo quasi come un’amicizia platonica: una relazione di anima gemella platonica. Inoltre, è anche possibile (e forse probabile) che tu abbia più di un’anima gemella platonica nella tua vita, possibilmente multiple contemporaneamente.

È romantico

Se hanno iniziato una relazione senza sentimenti sessuali o romantici l’uno per l’altro, potrebbero avere una relazione onesta. L’altro tipo di connessione, quella platonica, ha il potenziale per diventare romantico. La mentalità di una persona può cambiare e possono stringere amicizie strette prima di un impegno sessuale. Questo è un evento abbastanza regolare. Secondo le statistiche, il 68% delle relazioni sentimentali nella popolazione generale inizia come amicizie e la cifra è molto più alta tra alcuni gruppi demografici.

Se una relazione platonica si trasforma in una relazione romantica, quali sono alcuni segnali a cui prestare attenzione? Ecco alcuni segnali che potrebbero diventare più che semplici amici:

  • C’è un po’ di flirt
  • C’è un livello di attaccamento più alto.
  • Lo menzioni costantemente agli altri.
  • Dentro di te, lo sai già.

C’è qualcosa che dovresti fare se ti ritrovi a sviluppare sentimenti romantici per un amico? Inizia a controllare con te stesso. Non lasciare che i semplici sentimenti d’amore vengano distorti da cose come la solitudine o le incomprensioni. Pensandoci in modo critico e chiedendoti: “Mi sentirei ancora così se non fossi solo?” Quando improvvisamente provi sentimenti di amore romantico, puoi facilmente dire se è il risultato della solitudine o meno. Assicurati che i tuoi sentimenti non siano fraintesi se hai appena concluso una relazione romantica.

Che mi dici della tua amicizia con il tuo amico in quel periodo? Il tuo affetto per il tuo amico si è approfondito in quel momento? Consenti a te stesso di riprenderti e superare una recente rottura prima di considerare i sentimenti romantici per un’altra persona se hai recentemente concluso una relazione d’amore appassionata. Potrebbe essere necessario esprimere il tuo amore per il tuo amico, se lo desideri, una volta che hai scoperto che i tuoi sentimenti non sono il risultato della solitudine o di un’attribuzione errata.

Comunicare i tuoi sentimenti al tuo amico può aiutarti a capire che provi qualcosa per lui. Tuttavia, può essere imbarazzante se non lo fanno.

Platone

L’ideale dell’amore per Platone è l’aumento della passione individuale per la contemplazione dell’universale e dell’ideale.

L’esistenza di un legame intimo e stretto tra due individui in cui il desiderio sessuale è assente, represso o sublimato.

Platone scrive nel Simposio che “l’amore è un desiderio di bellezza che trascende le particolarità fisiche”. Le “anime gemelle” secondo Platone sono “due metà che si bramano l’una per l’altra, ed è per questo che si abbracciano, si intrecciano, vogliono crescere insieme”.

Leggi anche:Crisantemo Significato; Significato del colore nella Bibbia

Preziosa risorsa esterna: Wikipedia

Edizioni 2020-22

Esta entrada también está disponible en: Deutsch (Tedesco) Norsk bokmål (Norvegese Bokmål) Dansk (Danese) Español (Spagnolo) Suomi (Finlandese) Français (Francese) Nederlands (Olandese) English (Inglese) Italiano Polski (Polacco) Português (Portoghese, Portogallo) Svenska (Svedese)

Tag:
Share via
Copy link
Powered by Social Snap